Macchina affrancatrice - acquistare o noleggiare?

Al giorno d'oggi è indispensabile, per il buon funzionamento della propria azienda e per l'ordine e la gestione della propria corrispondenza in entrata e in uscita, optare per l'utilizzo di una tale. Una volta giunti alla consapevolezza di ciò, non ci resta che procedere verso un'ulteriore scelta che il mercato ci pone davanti: noleggiare o comprare la macchina più adatta alle nostre esigenze?
Noleggio o acquisto
Prima di procedere con la scelta bisogna soffermarsi ad analizzare i pro e i contro di entrambe le opzioni.

Noleggio

Partiamo con il noleggio: per noleggiare una tale bastano poche decine di euro al mese. Il noleggio include anche il servizio di assistenza tecnica e la sostituzione di eventuali ricambi.

Ad esempio il noleggio di una Neopost permette il risparmio del 20% su tariffe postali, la compatibilità totale con il nuovo servizio di Poste Italiane, la possibilità di spedire pacchi postali fino a 2 kg e inoltre vi risparmia le lunghe code presso gli sportelli postali. Il tutto al costo di 0,65 euro al giorno, se si sceglie uno dei modelli della promozione “Affrancafacile”. E in aggiunta si avrà diritto anche a 6 mesi di uso gratuito del prodotto che si desidera.

Acquisto

Se invece si vuole fare un investimento maggiore e quindi procedere con l'acquisto del prodotto in questione allora è necessario analizzare in modo approfondito tutte le esigenze a cui deve rispondere la macchina affrancatrice. Una volta approfondite le necessità della vostra azienda, è possibile iniziare la ricerca del modello più adatto ai vostri bisogni.

Il budget

In base anche al budget di partenza si può decidere se acquistare inizialmente un modello base, al quale puoi aggiungere ulteriori accessori con il tempo, o se optare direttamente per una macchina dotata di tutte le funzioni. Per avere un'idea dei prezzi, una macchina affrancatrice della Pitney Bowes costa 1100 euro.

Costi di elementi aggiuntivi

Neopost e Pitney Bowes
Invece per fornire un esempio dei costo di elementi aggiuntivi, un apribuste Francopost lo si può acquistare a 740 euro. Se messe a confronto le due opzioni, il noleggio e l'acquisto, possono essere valutati i vantaggi e gli svantaggi di entrambe le scelte. Nel caso di noleggio naturalmente risulta vantaggioso il prezzo, che rimane dilazionato nel tempo e minimo se calcolato quotidianamente.

Nel caso si decidesse di procedere con l'acquisto, il vantaggio consiste nel fatto che il prodotto rimane di nostra proprietà e il suo prezzo, che inizialmente può risultare elevato, verrà in ogni caso ammortizzato nel corso del tempo grazie al risparmio che l'utilizzo della macchina affrancatrice offre.

Inoltre è possibile apportare alla tale le diverse modifiche che si desiderano, nel momento in cui la vostra azienda richieda delle nuove funzioni.

I fornitori

In base al proprio budget e alle proprie necessità quindi
Neopost Italia
Pitney Bowes e
Francopost

avranno la soluzione più adatta a voi, per permettervi una migliore gestione della corrispondenza in linea con la mission della vostra azienda.

Ulteriori informazioni:

Noleggio o acquisto
Guida all’acquisto

Quanto costa una macchina affrancatrice?


importantExpert Market offre vantaggiosi preventivi comparando i migliori fornitori di attrezzatura da ufficio a livello nazionale. Il servizio è completamente gratuito e non c'è nessun obbligo di acquisto. Per preventivi si deve soltanto compilare il formulario e la Sua richiesta verrá mandata gratuitamente a 4 fornitori adeguate per Lei. Informazione rigardando la politica di privacy si trovano qui

Passaparola